HELP sull'uso delle opzioni del calcolatore per le rivalutazione monetaria e il calcolo degli interessi legali

 
Campo interesse Se si ha necessita di effettuare un calcolo degli interessi con un tasso diverso da quello legale in questo campo l'utente può inserire il valore necessario. Il valore introdotto verrà ignorato se si seleziona l'opzione Automatizza il calcolo degli interessi legali
 
Automatizza il calcolo degli interessi legali
Guarda l'esempio

Selezionare questa opzione se si desidera calcolare automaticamente gli interessi legali sull'importo introdotto. Se si introduce un valore nel campo Interesse l'automazione del calcolo degli interessi legali verrà disattivatta.
Questa selezione annulla, nel caso l'utente l'avesse selezionato, le opzioni Automatizza il calcolo degli interessi moratori, Periodo Dal costante e Periodo Al costante.

L'utente ha la possibilità di selezionare anche il tipo di sviluppo (Classico o Raggruppato) per il calcolo automatico degli interessi legali.

La casella a discesa che permette la selezione del tipo di sviluppo (Classico o Raggruppato) si abilita se si seleziona l'opzione Automatizza il calcolo degli interessi legali


Leggi l'aiuto e guarda gli esempi

 
Automatizza il calcolo degli interessi moratori
Guarda l'esempio

Selezionare questa opzione se si desidera calcolare automaticamente gli interessi moratori sull'importo introdotto. Se si introduce un valore nel campo Interesse l'automatizzazione del calcolo degli interessi moratori verrà disattivatta.
Questa selezione annulla, nel caso l'utente l'avesse selezionato, le opzioni:
Automatizza il calcolo degli interessi legali, Periodo Dal costante e Periodo Al costante.

L'utente ha anche l'opportunità di selezionare il flag "Applica maggiorazione di 2 punti  percentuali " (art. 4, 3° comma, - cessione di prodotti alimentari deteriorabili)

 
Calcola la rivalutazione
Selezionare questa opzione se si desidera calcolare la rivalutazione monetaria sull'importo introdotto secondo gli indici ISTAT (FOI - Indice ISTAT per le Famiglie di Operai ed Impiegati)
 
Visualizza la devalutazione degli importi Selezionare questa opzione se si desidera visualizzare nella tabella la devalutazione monetaria degli importi secondo gli indici ISTAT (FOI - Indice ISTAT per le Famiglie di Operai ed Impiegati)
 
Considera nello sviluppo sempre il 75% della varazione ISTAT

Selezionare questa opzione se si desidera lavorare sempre sul 75% della variazione ISTAT. Nella colonna Importo Al l'utente vedrà l'importo rivalutato al 75 per cento ovvero il valore della colonna sarà uguale al valore della colonna Imp. 75%

Guarda qui uno sviluppo utile

 
Capitalizza gli interessi
Selezionare questa opzione se si desidera capitalizzare gli interessi calcolati.
Questa selezione non permetterà di effettuare lo sviluppo con l'Importo iniziale costante.
 
Calcola gli interessi sul capitale rivalutato
Selezionare questa opzione per calcolare gli interessi sul capitale rivalutato.
Questa selezione disabilita Calcola gli interessi sul capitale iniziale e calcola gli interessi sull'Imp. 75%
 
Calcola gli interessi sul capitale
Selezionare questa opzione per calcolare gli interessi sul capitale iniziale.
Questa selezione annulla, nel caso l'utente l'avesse selezionato Calcola gli interessi sul capitale rivalutato e calcola gli interessi sull'Imp. 75%
Calcola gli interessi sull'importo calcolato al 75% (equo canone)

Selezionare questa opzione per calcolare gli interessi sull'Imp. 75%


Questa selezione annulla le opzioni Calcola gli interessi sul capitale rivalutato e Calcola gli interessi sul capitale iniziale

   
 
Periodo DAL costante
Guarda l'esempio
Selezionare questa opzione se si desidera che il periodo iniziale introdotto rimanga costante durante lo sviluppo della tabella. Questa selezione annulla, nel caso l'utente l'avesse selezionato, il calcolo automatico degli interessi legali e l'opzione Periodo Al costante. Affinchè abbia efficacia l'opzione selezionata è opportuno selezionare uno sviluppo diverso da intero nel menù a discesa Sviluppa incrementando di.
E' utile usare questa opzione insieme a Importo inziale costante
 
Periodo AL costante
Guarda l'esempio
Selezionare questa opzione se si desidera che il periodo finale introdotto rimanga costante durante lo sviluppo della tabella. Questa selezione annulla, nel caso l'utente l'avesse selezionato, il calcolo automatico degli interessi legali e l'opzione Periodo Dal costante. Affinchè abbia efficacia l'opzione selezionata è opportuno selezionare uno sviluppo diverso da intero nel menù a discesa Sviluppa incrementando di. Questa opzione è spesso usata insieme a Importo inziale costante
 
Importo costante
Guarda l'esempio

Selezionare questa opzione se si desidera che l'importo introdotto (l'importo nella colonna Importo Dal) rimanga invariato durante lo sviluppo della tabella. Questa selezione annulla la capitalizzazione degli interessi nel caso fosse stato selezionato

 
Capitalizza Importo Selezionare questa opzione se si desidera che l'importo introdotto venga ri-sommato sempre al capitale. Guarda l'esempio
 
Periodicità importo Selezionare questa opzione se si desidera effettuare lo sviluppo regolare di una rata tenendo conto dei periodi selezionati in Sviluppa incrementando di. Guarda l'esempio
 
Sviluppa incrementando di

L' utente ha varie possibilità di sviluppare il calcolo.

Se desidera, per esempio, effettuare uno sviluppo dei periodi introdotti, anno per anno, dovrà selezionare dalla casella a discesa 1 anno.


Per default è selezionato intero.
Questo significa che il calcolo verrà eseguito senza suddividere i periodi in mesi o anni e verrà proposta una sola riga.

Non visualizzare nella tabella le colonne tecniche

Nella tabella che verrà visualizzata non verranno visualizzate le seguenti colonne:Indice Dal, Indice Al, Racc., Coeff. dev. e Importo dev.

Le colonne verranno comunque esportate nel file Excel

Accoda la tabella elaborata

Selezionando questa opzione, la tabella elaborata verrà accodata. L'utente potrà controllare le tabelle accodate nella sessione nelle tabella che riporta l'elenco delle tabelle elaborate nella sessione

Attenzione:
tutte le tabelle accodate verranno eliminate ogni volta che l'utente abbandonerà o uscirà da RIVALUTA.it. Consigliamo quindi di scaricare la tabella, prima di abbandonare la procedura,nel caso se ne dovesse avere necessità.

Azzera Totale Generale

Selezionando questa opzione la procedura resetta a zero (0) il valore del Totale generale;
Seleziona questa opzione quando desideri sommare Il Totale generale di tabelle che ti interessano.

IlTotale generale verrà cancellato al termine della sessione.
La somma delle tabelle interessate al Totale Generale lo trovi in basso nelle tabella che riporta l'elenco delle tabelle elaborate nella sessione

Altri aiuti

 


Esempi concreti di tabelle

L'Help sui campi presenti nel calcolatore di RIVALUTA.it

Domande frequenti (FAQ)

Gli INDICI ISTAT: NIC, FOI e IPCA

Casi classici e ricorrenti di sviluppo

Home page Help indici ISTAT

Argomenti correlati

Le serie storiche degli indici ISTAT

Serie storiche degli indici ISTAT (NIC con tabacchi) L'inflazione in ITALIA

Serie storiche degli indici ISTAT (FOI senza tabacchi) Utilizzato per le rivalutazioni monetarie

Serie storiche degli indici ISTAT (NIC senza tabacchi)

Serie storiche degli indici ISTAT (FOI con tabacchi)

Serie storica dell'inflazione Media in Italia

Serie storiche indici IPCA  - Indice armonizzato per i Paesi dell'Unione Europea

Il valore della moneta in ITALIA dal 1861 al 2006

News indici ISTAT
Dati provvisori
Inflazione in ITALIA (elaborazioni a cura di RIVALUTA.it)
Calcolo dell'inflazione media in ITALIA dal 1947 all'ultimo dato disponibile e relativo dettaglio
Calcola l'inflazione media in Italia all'interno di un periodo scelto
Il potere di acquisto della moneta
Cos'è l'inflazione? La risposta tratta da WIKIPIDIA
Come vengono calcolati gli indici NIC, FOI e IPCA
I numeri indice
Applicazioni giuridiche degli indici ISTAT
Procedimento di calcolo delle variazioni ISTAT (variazioni percentuali)
Le date dei comunicati ISTAT (dati definitivi)
Le date relative ai comunicati dei dati provvisori sull'inflazione da parte dell'ISTAT
Rivalutazione monetaria e calcolo interessi
L'indice FOI (Famiglie di Operai ed Impiegati)
L'indice NIC (Intera Collettività)
L'indice IPCA
Calcolo ISTAT
Il valore della moneta in ITALIA dal 1861 al 2006

INFLAZIONE INTERNAZIONALE

Ultimi  comunicati Ufficiali sull'inflazione

Ultimi comunicati Ufficiali sulla stima  dell'inflazione

Visualizza la serie storica dell'inflazione media e leggi i dati mensili relativi ad un anno da te scelto

Visualizza i valori dell'inflazione medi, minimi e massimi in un intervallo temporale da te scelto

Strumento per prevedere empiricamente l'inflazione

Cosa aspetti ad inserire www.rivaluta.it tra i tuoi bookmark Economici?

* L'inflazione nell'Euro area è misurata dall'indice MUICP ('Monetary Union Index of Consumer Prices’ come definito in Council Regulation (EC) No 2494/95 of 23 October 1995) il quale è l'aggregato ufficiale dell'Euro AREA.
Euro area inizialmente includeva Belgio, Germania, Irlanda, Spagna, Francia, Italia, Lusssemburgo, Olanda, Austria, Portogallo e Finlandia.
La Grecia fu inclusa dal 1 gennaio 2001, Slovenia da genaio 2007, Cypro e Malta da 1 gennaio 2008 e Slovakia da 1 Gennaio 2009 e Estonia da1l  Gennaio 2011

Inflazione MUICP (13) 13 paesi (entra la Slovenia)
Inflazione MUICP (15) 15 paesi (rispetto al precedente entrano Cypro e Malta)
Inflazione MUICP (16) 16 paesi (rispetto al precedente entra la Slovakia)
Inflazione MUICP (17) 17 paesi (rispetto al precedente entra l'Estonia)
Inflazione MUICP (18) 18 paesi (rispetto al precedente entra Lettonia)
Inflazione MUICP (19) 19 paesi (rispetto al precedente entra Lituania)

 

 

Ultimi dati Inflazione Italia

PeriodoVar%
Gen-2016 Gen-20171
Feb-2016 Feb-20171,6
Mar-2016 Mar-20171,4
Apr-2016 Apr-20171,9
Mag-2016 Mag-20171,4

Ultimi dati inflazione internazionale

1.4% ITALIA

1.9% USA

1.1% Euro Area

0.2% UE

1.6% IPCA


Iscriviti alla newsletter

Ultimi dati ISTAT per la rivalutazione monetaria

PeriodoVar%
Gen-2016 Gen-20170,9
Feb-2016 Feb-20171,5
Mar-2016 Mar-20171,4
Apr-2016 Apr-20171,7
Mag-2016 Mag-20171,4

Euribor NEWS-Ogni giorno nella tua mailbox notizie e tassi EURIBOR

Sottoscrivi Cancellati

Ultima newsletter EURIBOR